ita | eng
99 amaranto - Watch the trailer

WATCH THE TRAILER

Exclusive: view the trailer of 99 Amaranto, the documentary about Cristiano Lucarelli and Livorno.

99 Amaranto - The movie

THE MOVIE

Twenty years later. Cristiano Lucarelli was one of those Shangai children. And now he is a well-paid “serie A” football player. He chooses to refuse a millionaire contract with a big team to finally come back and play for Livorno, in that football ground located just a few miles away from his old neighbourhood. [read more]

99 Amaranto - A documentary about Cristiano Lucarelli

99 AMARANTO

A production by L'Occhio e La Luna. "99 Amaranto" is a documentary film based on the book "Tenetevi il miliardo", written by Carlo Pallavicino. [read more]

... EDUARDO GALEANO ...

"The History of Football is like a sad journey from pleasure to duty. The more the sport became an industry, the more it lost its beauty: playing simply to play the game. Luckily, and rarely, there is some dirty-faced , cheeky boy, who strikes a discordant note, playing for the pleasure of kicking the ball into the net, and runs and rushes into the forbidden adventure of freedom."

°)
una produzione L'Occhio e La Luna

Titoli di coda

di Federico Micali

Dal 13 luglio, davanti allo stupore di molti e dopo quattro anni eccezionali, Cristiano Lucarelli non è più un calciatore del Livorno: un taglio netto, i titoli di coda su una storia che rimane così fissata nel suo splendore e legata ad un periodo- le BAL, la politica in curva- che (complice anche il decreto Amato) appartiene al passato. 99 Amaranto diventa così un film documentario che racconta una storia compiuta e che sembra sempre di più uscita dalla penna di un immaginifico scrittore sudamericano.

 

Ovviamente, per tutti coloro che l'hanno seguita- tifosi del Livorno o meno- non può non rimanere un senso di amarezza e di dispiacere per una scelta che, nell'attualità, ci priva di un importante antagonista al calcio ogm e consegna quello che è successo alla storia.

Per considerazioni più ampie sulla partenza di Cristiano, Golem di Livorno , rimandiamo a quanto scrive il periodico livornese indipendente Senza Soste con cui capita speso di trovarci in sintonia. Durante le riprese del film, tra il serio e il faceto, Cristiano mi aveva detto che a Livorno non è possibile "svecchiare", e che probabilmente non se la sarebbe sentita di veder diminuire le sue prestazioni con addosso la maglia amaranto: temeva che non ci fosse il lieto fine e forse, in un contesto che si stava modificando, ha trovato la forza di giocare d'anticipo scrivendo la parola fine con l'ultimo colpo di teatro.

99 amaranto continua il suo tour, le sue proiezioni e la sua distribuzione, orgoglioso di aver raccontato la storia di un calciatore e di una parte della città che sono stati assolutamente unici. Una storia ribelle raccontata fino alla fine.

< Prev   Next >